Sicurezza sul lavoro Napoli: obblighi e responsabilità

Sicurezza sul lavoro Napoli
Sicurezza sul lavoro Napoli – www.psbconsulting.it

ll datore di lavoro è responsabile nel garantire che il luogo di lavoro sia sicuro e salubre per tutti i dipendenti. Per fare questo, deve essere consapevole dei fattori di rischio sul posto di lavoro e sapere come gestirli; inoltre, deve anche assicurarsi che i dipendenti siano dotati dei dispositivi di sicurezza ed abbiano le conoscenze e le competenze necessarie per svolgere il loro lavoro in sicurezza.

Il datore di lavoro

Il datore di lavoro deve fornire ai dipendenti un accesso all’assistenza sanitaria professionale. I dipendenti sono obbligati a seguire gli ordini e le istruzioni impartiti dal datore di lavoro e a prendersi cura della propria sicurezza e della sicurezza dei propri collaboratori.

In pratica, il datore di lavoro attua le proprie responsabilità e gli obblighi delegando la propria autorità ai supervisori nell’organizzazione di linea. La responsabilità delle autorità di vigilanza in materia di salute e di sicurezza sul lavoro è determinata dalle competenze relative ai loro compiti.

E’ importante definire chiaramente le responsabilità in materia di sicurezza sul lavoro incluse le descrizioni delle mansioni dei supervisori e i loro compiti, nell’evitare situazioni pericolose causate dall’ambiguità delle mansioni lavorative. Le responsabilità in materia di sicurezza relative alle mansioni lavorative dovrebbero essere registrate nella politica di salute e sicurezza sul lavoro.

I ruoli di responsabilità occupazionale e di responsabilità sanitaria sono: la direzione delle procedure riguardanti l’attuazione e lo sviluppo della salute. La sicurezza sul lavoro e il suo monitoraggio, assicurando e confermando le precondizioni operative e selezionando i supervisori competenti.

Sicurezza sul lavoro: i dipendenti

I diritti e le responsabilità dei dipendenti in materia di sicurezza sul lavoro sono realizzati individualmente e anche attraverso i rappresentanti nella procedura di cooperazione in materia di salute e sicurezza. I dipendenti devono seguire le istruzioni e i regolamenti del datore di lavoro e segnalare eventuali situazioni pericolose ai loro supervisori.

Un dipendente ha il diritto di interrompere il lavoro, quando comporta un serio rischio per la propria vita o salute. Il diritto di interrompere il lavoro si basa sulla legge sulla sicurezza e la salute. Un dipendente può lasciare il lavoro solo se il rischio non può essere evitato con altre misure immediate.

La responsabilità della salute e della sicurezza degli individui avviene evitando molestie e trattamenti inappropriati. Segnalando eventuali problemi meccanici delle apparecchiature, che non consentono un uso corretto delle macchine, delle attrezzature e degli strumenti. Un uso corretto dei dispositivi di protezione individuale e delle attrezzature di sicurezza è fondamentale.

Le persone che lavorano su questioni relative alla cooperazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, possono essere responsabili solo se i loro compiti nell’organizzazione di linea comprendono i poteri e le responsabilità relative alle questioni di salute e della sicurezza.